Crostata con marmellata di arance

Ingredienti:

  • 230 gr di marmellata di arance
  • 250 gr di farina
  • 150 gr di burro morbido (tiralo fuori dal frigo 10 minuti prima dell’utilizzo)
  • 100 gr di zucchero a velo
  • Semi di mezza bacca di vaniglia
  • Scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • 1 gr di sale
  • 80 gr di tuorli
  • 20 gr di miele di acacia

Procedimento:

Inserisci nella planetaria (o scodella se fatta a mano) il burro, lo zucchero, la scorza di limone, i semi di vaniglia e impasta alla prima velocità.

Aggiungi il sale nell’uovo per farlo sciogliere e aggiungilo dopo il miele alla massa burrosa in lavorazione.

A planetaria spenta aggiungi la farina, dopodiché aziona nuovamente fin quando non avrai ottenuto un composto liscio ed omogeneo. Se la pasta non attacca alle dita è della giusta consistenza. Spolvera con un po di farina e avvolgendola prima nella pellicola trasparente, lasciala riposare almeno un paio d’ore in frigo; meglio una notte per farla stabilizzare meglio.

Spiana con il matterello fino a raggiungere lo spessore di circa 1 cm, taglia con uno stampo con diametro di 22 cm e porta su una teglia con un foglio di carta forno sul fondo. Bucherella la base e spargici sopra la marmellata. Stendi in obliquo le striscioline, precedentemente ricavate dalla pasta in eccesso, prima in un senso e poi nell’altro formando dei rombi. Aggiungi il bordo, ricavato dalla restante frolla, facendolo aderire bene alla crostata.

Inforna a 165 gradi per 45 minuti.

Consiglio: Se le striscioline saranno disposte in maniera regolare sulla crostata, in fase di cottura faranno uscire l’umidità raffreddando la superficie della marmellata che quindi manterrà il suo colore e il suo sapore.